A ottobre, grazie alla Lizard, arriverà anche in Italia il fumetto dal quale è stato tratto il film Palma d’Oro a Cannes.

«È ufficiale. A ottobre pubblicheremo La Vita Di Adèle, graphic novel da cui è tratto il film Palma d’oro di Cannes 2013». Con questo annuncio giunto tramite i profili social della casa editrice con sede a Milano, la Rizzoli Lizard ha ufficializzato un’importante novità per il fumetto italiano.

Del resto, non occorreva certo un indovino per capire che presto anche nel nostro paese sarebbe giunto quello che oltralpe è intitolato “Le bleu est une couleur chaude”.

Il fumetto francese è opera di Julie Maroh e dalle sue tavole è stato tratto il lungometraggio “La vie d’Adèle”, diretto dal regista franco-tunisino Abdellatif Kechiche, che recentemente ha conseguito il premio più importante al festival di Cannes.

La Lizard ha annunciato che il titolo della versione italiana del fumetto che racconta una storia di grande attualità, la scoperta della sessualità e l’amore lesbo di una ragazzina di quindici anni, sarà lo stesso del film, senza ricalcare, dunque, quello dell’opera di Maroh.

Il volume giungerà in Italia a ottobre 2013, ma su Facebook la Lizard ha già diffuso una prima tavola in anteprima, che vedete sotto.

La vita di Adèle - Tavola

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui