Vai al contenuto


- - - - -

Civil War: Vittime di guerra (Panini Comics)


2 risposte a questa discussione

#1 Starsmore

    Nobody's hero

  • Utente registrato
  • StellettaStelletta
  • 3520 Messaggi:
  • CittàCasa mia

Inviato 16 settembre 2007 - 17:15

Inanzitutto non fatevi prendere in inganno dalla copertina.
L'albo contiene 3 sotire, su personaggi diversi.
Capitan America/ Iron Man: Tony invita Steve nella vecchia sede dei Vendicatori, stavolta per parlare (e ci riescono). L'albo contine un bel po' di citazioni a vecchie storie. Un po' ridicolo il "io faccio errori, tu no" "ma no che dici, io li faccio, sei te che non li fai" :DD Alal fine si conclude con un nulla di fatto, acneh se suscita diverse emozioni.
Kingpin: praticamente Fisk cerca di barattare la sua libertà dando informazioni a Stark sui vari ribelli. Nel frattempo Testa di Martello esce di prigione e tenta di formare un terzo polo che vada a vantaggio dei criminali, che nel frattempo ha riunito per diventare il nuovo boss. Per una vecchia storia Fisk decide di non fregare Capitan America, e rinuncia così alla sua libertà. Ha però fatto eliminare dallo Shiled Testa di Ferro e nel frattempo stipulato un accordo con Cap. La sua uscita di prigione è quindi solo rimandata.
Winter Soldier: la storia dell'albo.  Fra vecchi rimpianti, e felicci ricordi, deve impedire ceh gli young Avengers facciano casini con l'Hydra. Si ritrova così costretto a combatterer con loro per volere di Fury, però alla fien si ricorda di quanto era bello cmbattere e stare in compagnia, anche se stavolta è lui a dare gli ordini. Alla fine dell'albo gli Young Avengers soprono la sua identità, si ricongiunge con Namor, ma è sempre solo.

Questo imho è uno degli albi migliori di Civil War, insieme a Fronte di Guerra e la storia di Luke su New Avengers (mi sembra ne manchi un'altra ma al momento non ricordo).

#2 IceMan

    Kerberos Panzer Mod

  • Moderatore
  • 7408 Messaggi:
  • CittàRoma

Inviato 19 settembre 2007 - 11:00

Gran bell'albo davvero!

Potevo non prendermi un volumetto con storie scritte da Christos Gage e Bru?

:olè:

Ben fatta la prima storia, in cui i vari richiami del passato sono gestiti senza farli troppo pesare a chi è a digiuno di continuity Marvel; la mano di Gage si sente e non si sente, dubito che c'abbia messo più di tanto di suo - ma mi è piaciuto il fatto che le motivazioni di IM e Cap siano più sfumature di grigio che non bianchi e neri.
Disegni bruttarelli, peccato  :sad:

Seconda storia anche lei carina, intrigante la caratterizzazione di Kingpin e anche il finale è per nulla scontato.

Perla dell'albo, come già ha detto Il Genio, è la storia di Bru: Bucky rulla, pochi ca$$i  :yeah:
(mi sa tanto che alla luce di quello che succederà su Cap, mi toccherà riprendere Thor  :ohoho: )

#3 Nagol

    Cavaliere d'argento

  • Administrators
  • 4125 Messaggi:
  • CittàBoschi canadesi

Inviato 19 settembre 2007 - 11:13

Confermo, davvero un bel albo ^_^





1 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 1 ospiti, 0 utenti anonimi