Vai al contenuto


- - - - -

Pluto (Planet Manga)


224 risposte a questa discussione

#1 Nagol

    Cavaliere d'argento

  • Administrators
  • 4125 Messaggi:
  • CittàBoschi canadesi

Inviato 10 marzo 2009 - 14:54

Ecco alcune pagine a colori dell'edizione in volume:

[img width=590 height=442]http://www.marblebook.sakura.ne.jp/book/images/imageC/CC3072.JPG[/img]


Sembra che l'edizione Panini non le abbia.

Apriamo ufficialmente il topic ufficiale del manga.

#2 Shin.

    Cavaliere di bronzo

  • Utente registrato
  • StellettaStelletta
  • 1118 Messaggi:
  • CittàAosta/Torino

Inviato 10 marzo 2009 - 18:08

A leggere la trama della serie, pare evidente il riferimento ad Abissi d'Acciaio (soprattutto..) di Asimov ed alla figura di Elijah Baley.
Ci sono però un paio di differenze fondamentali (i robot apprezzati dalla popolazione) che lasciano intendere come Tezuka (e di rimando Urasawa) si fosse rifatto al ciclo dei Robot del grande scrittore Americano.

Per quanto concerne l'edizione, lo sfoglierò in libreria, visto e considerato che negli States è già uscito a 12 dollari e 90, in Francia sarà sui 9 € (sparo a caso visto che le specifiche l'editore francese non le ha ancora date, o perlomeno non le ho ancora lette  lool..). Se sarà veramente un'edizione "indecente" a 7,50 ripiegherò in quelle estere.

#3 Stevie G Rulez

    Senpai

  • Utente registrato
  • Stelletta
  • 152 Messaggi:
  • CittàCerro al Lambro

Inviato 14 marzo 2009 - 22:17

[img width=590 height=442]http://www.marblebook.sakura.ne.jp/book/images/imageC/CC3072.JPG[/img]


[img width=590 height=480]http://img102.imageshack.us/img102/358/1plutosizecomparison.jpg[/img]

[img width=590 height=558]http://img102.imageshack.us/img102/4571/2plutoinsidecover.jpg[/img]

[img width=590 height=608]http://img102.imageshack.us/img102/265/3plutotransparency.jpg[/img]


scusate ragazzi ma questa si che è una DELUXE!!!!!!!!vi immaginate un'edizione così in Italia!?!la pagherei anche 15 euro!!!!Panini ti prego non dico a questi livelli che sarà impossibile ma almeno un'edizione decente con carta pregiata e vignette a colori stampate come si deve!!!!

grazie yuri90 per la dritta!!!!

#4 amon

    Senpai

  • Utente registrato
  • Stelletta
  • 102 Messaggi:

Inviato 15 marzo 2009 - 11:22

L'edizione Deluxe Di Pluto costa circa 14 euro(1800 yen), io li spenderei volentieri.

#5 DoctorDoomIII

    Cavaliere d'argento

  • Utente registrato
  • StellettaStelletta
  • 2974 Messaggi:
  • CittàLatveria, in quella casa con le guglie da cui si odono provenire lamenti

Inviato 15 marzo 2009 - 11:51

Citazione

L'edizione Deluxe Di Pluto costa circa 14 euro(1800 yen), io li spenderei volentieri.

Costa circa 3 volte l'edizione normale.

In italia costerebbe circa 20 euro.

Considera che da noi un Naruto e un OP costano circa il 30% in più in edizione decisamente inferiore a quella giapponese.

#6 Tora

    Maestro Jedi

  • Moderatore
  • 5095 Messaggi:
  • CittàBari

Inviato 05 maggio 2009 - 12:29

Preso anch'io e devo dire che la carta fa pena....
La resa dei colori (di 4 pagine) su questa carta è orrenda..... :fig:

#7 ken1989

    Spam Ken Robot

  • Utente registrato
  • StellettaStelletta
  • 4394 Messaggi:
  • CittàGalactica

Inviato 05 maggio 2009 - 12:33

Citazione

Preso anch'io e devo dire che la carta fa pena....
La resa dei colori (di 4 pagine) su questa carta è orrenda..... :fig:

la carta di Pluto è la stessa di 20th Century Boys

#8 Boh!

    Cavaliere di bronzo

  • Utente registrato
  • StellettaStelletta
  • 1756 Messaggi:
  • CittàTreviso

Inviato 05 maggio 2009 - 14:10

Citazione

la carta di Pluto è la stessa di 20th Century Boys

Sei sicuro???  :mm:
Io la trovo molto sottile rispetto a quella dei 20th.... vabbè tanto erano già un paio di mesi che ci propinavano questa carta....

#9 amon

    Senpai

  • Utente registrato
  • Stelletta
  • 102 Messaggi:

Inviato 05 maggio 2009 - 19:50

Io l'ho preso oggi. L'ho gia letto ed è bellissimo, purtroppo sarà proprio questa sua bellezza che salverà la panini. l'edizione non è oscena come la SDD, ma se la batte sopratutto le prime pagine a colori sbiadite non messe a fuoco bah le perle ai porci.

#10 capventosa

    Kohai

  • Utente registrato
  • Stelletta
  • 21 Messaggi:

Inviato 05 maggio 2009 - 20:57

Ma si sa quanti numeri saranno ?
(mi sa che è ancora in corso)  :mm:
E la periodicità ?

#11 kamata

    Senpai

  • Utente registrato
  • Stelletta
  • 226 Messaggi:
  • CittàPalermo

Inviato 05 maggio 2009 - 21:21

no pluto è appena finito in Giappone

#12 kage

    Senpai

  • Utente registrato
  • Stelletta
  • 491 Messaggi:

Inviato 05 maggio 2009 - 21:25

Citazione

Ma si sa quanti numeri saranno ?
(mi sa che è ancora in corso)  :mm:
E la periodicità ?
Sono 8 numeri concluso in japponia.
La Panini lo pubblicherà bimestrale.

Ma c' è qualcuno che può commntare l' opera?? Voglio sapere un po' di pareri nell' attesa ;)



Edit: Aggiungo una cosa dopo aver letto questo commento

Citazione

sai uno la storia con tutte le cose che circolano in internet riesce benissimo a leggersela senza comprare il manga...
uno compra il manga perchè ci tiene a collezionarlo e a vederlo nella sua camera certo che se poi l'edizione del manga fa ribrezzo uno è logico che si inc***a e si da, diciamo così, all'"illegalità"
Secondo me in questi casi invece di darsi a "metodi illegali" perchè non considerare l' opportunità di acquistare la serie all' estero?? Tra l' altro in questo caso, essendo la serie composta di 8 numeri, la spesa non dovrebbe essere eccessiva giveup giveup

#13 Tora

    Maestro Jedi

  • Moderatore
  • 5095 Messaggi:
  • CittàBari

Inviato 06 maggio 2009 - 09:15

Tralasciamo i pareri sull'edizione.

Urasawa è tornato e lo fa nel suo solito modo cioè imbastire una trama intensa e affascinante, avvolgendola in atmosfera malinconica e misteriosa.
Leggere un volume di una sua opera ti estranea dal mondo per mezz'ora. Tutto attorno a te si ferma e la concentrazione è massima.

Pluto è una collaborazione tra Urasawa e la Tezuka Productions, la ditta che si occupa della gestione dell'immensa opera fumettistica e video lasciata da Osamu Tezuka.
Il fumetto dai cui è tratto Pluto è Tetsuwan Atom. (la serie animata è arrivata anche da noi col nome di Astroboy)
Si svolge nel futuro e racconta di un efferato assassino che ha preso di mira i più importanti e forti robot della Terra.
L'omicidio di un importante esponente del movimento per i diritti dei robot sembra collegato.
Il brillante investigatore Gesicht si mette sulle sue tracce ma uno dei misteri dell'assassino è che non si capisce se è umano o robot...

Il tema principale di Pluto è il desiderio dei robot di provare sentimenti e avvicinarsi il più possibile "all'umanità".
I capitoli del robot soldato che ama la musica per gettarsi alle spalle gli anni della guerra e quelli del robot lottatore di Wrestling padre di famiglia son molto toccanti.
I disegni di Urasawa sono puliti e accurati come sempre e dona ad ogni personaggio lineamenti e fisionomie ben distinte.

Piccola curiosità: il medico senza licenza che cura Duncan è ovviamente Black Jack altro famoso personaggio di Tezuka.

L'edizione Panini non è all'altezza del prezzo a causa della carta sottile e per la terribile resa dei colori con il rosso che diventa arancione!
Mi spiace che l'edizione renda incerto l'acquisto ma Pluto è, per il momento, un ottimo manga che ti riempie di emozioni.

#14 ken1989

    Spam Ken Robot

  • Utente registrato
  • StellettaStelletta
  • 4394 Messaggi:
  • CittàGalactica

Inviato 06 maggio 2009 - 09:26

quotazzo per la recensione di Tora: neanche una brutta edizione riesce a sfigurare il ritorno di Urasawa  :bir:

#15 IcHiGo KuRoSaKi

    Senpai

  • Utente registrato
  • Stelletta
  • 274 Messaggi:
  • CittàBari

Inviato 06 maggio 2009 - 10:00

Citazione

Tralasciamo i pareri sull'edizione.

Urasawa è tornato e lo fa nel suo solito modo cioè imbastire una trama intensa e affascinante, avvolgendola in atmosfera malinconica e misteriosa.
Leggere un volume di una sua opera ti estranea dal mondo per mezz'ora. Tutto attorno a te si ferma e la concentrazione è massima.

Pluto è una collaborazione tra Urasawa e la Tezuka Productions, la ditta che si occupa della gestione dell'immensa opera fumettistica e video lasciata da Osamu Tezuka.
Il fumetto dai cui è tratto Pluto è Tetsuwan Atom. (la serie animata è arrivata anche da noi col nome di Astroboy)
Si svolge nel futuro e racconta di un efferato assassino che ha preso di mira i + importanti e forti robot della Terra.
L'omicidio di un importante movimento per i diritti dei robot sembra collegato.
Il brillante investigatore Gesicht si mette sulle sue tracce ma uno dei misteri dell'assassino è che non si capisce se è umano o robot...

Il tema principale di Pluto è il desiderio dei robot di provare sentimenti e avvicinarsi il + possibile "all' umanità".
La parte del robot guerriero musicista e del robot wrestler padre di famiglia son molto toccanti.

Piccola curiosità: il medico senza licenza che cura Duncan è ovviamente Black Jack altro famoso personaggio di Tezuka.

Mi spiace che l'edizione renda incerto l'acquisto ma Pluto è, per il momento, un ottimo manga che ti riempie di emozioni.

Anch'io quoto Tora  ;)
Che Pluto sia un'ottima opera lo so per certo, visto che ho avuto modo di leggere i primi 4 volumi  :oh: L'altro fattore che mi fa ben sperare è che si svilupperà in soli 8 volumi, così da poter evitare il calo qualitativo che ho notato sia in monster che in 20thCB, calo sicuramente dovuto all'eccessivo plolungarsi della storia (tutto ovviamente IMHO  ^_^  )

#16 Kira Yamato

    Cavaliere di bronzo

  • Utente registrato
  • StellettaStelletta
  • 1003 Messaggi:
  • CittàCatania

Inviato 06 maggio 2009 - 10:15

come ci si aspettava, panini non delude mai  :tse: le aspettative di chi vuole criticarla... ci da sempre nuovo materiale per lamentarci  :zizi:

Io cmq Pluto lo prenderò sicuramente!non ho intenzione di rinunciare a un opera di Urasawa! ma i soldi per altro non glieli do  :D vabbe che non stanno pubblicando molto di interessante, ma in passato qualche altro manga lo avrei preso!Ma per ora gli prendo solo Pluto...per il resto prenderò roba da altri editori  :)

#17 Boh!

    Cavaliere di bronzo

  • Utente registrato
  • StellettaStelletta
  • 1756 Messaggi:
  • CittàTreviso

Inviato 06 maggio 2009 - 12:20

Ragazzi... però calmatevi, sono dovuto arrivare alla metà della seconda pagina per riuscire a leggere un commento!! Come hanno detto i moderatori, ci sono altre sezioni per protestare sull'edizione... in questo topic una persona ci va perchè vuole leggere un'opinione!

faccio un breve commento dell'edizione, che non giudico molto all'altezza perchè le pagine a colori mi sembrano un poco sfuocate e per la carta (ma la direzione della Panini negli ultimi mesi è questa, quindi non mi ha sorpreso per niente). Purtroppo Urasawa è Urasawa... non riuscirei a non comprarlo, quindi proseguirò nell'acquisto, anche perchè non mi sembra così negativa l'edizione.

Passiamo ora all'opera
Urasawa finalmente torna in Italia, e lo fa in grande stile con Pluto. Premetto che non ho letto nè visto Astroboy quindi parte delle citazioni purtroppo mi sfuggiranno (come quella di Tora, che ringrazio).
Come già scritto da Tora, assistiamo all'inizio delle indagini dell'ispettore Gesicht, il quale indaga sulla morte di alcuni dei più forti robot della terra, e di un uomo. Alcuni casi sono accomunai dal fatto che sulla testa delle vittime sono state inserite delle corna. Inoltre come già detto da Tora, ancora non si capisce se l'assassino sia un uomo o un robot (il quale avrebbe violato una delle leggi della robotica, caso tra l'altro già avvenuto 8 anni prima).
Sullo sfondo delle indagini, Urasawa tratteggia alcuni personaggi molto belli e realistici, e tratta il tema dell'umanità (e dell'umanizzazione) dei robot. Sono infatti stato molto colpito da come i robot cerchino di avvicinarsi il più possibile all'uomo, di sconfinare nel territorio a loro teoricamente precluso di provare un sentimento verso il prossimo. Infatti vediamo le reazioni della moglie del robot poliziotto distrutto(ucciso), nonchè il sentimento e il tatto di North #2 e la bontà del wrestler, nonchè l'umanità del protagonista. Il tutto disegnato ed interpretato superbamente dall'autore, senza mai cadere nel banale, o peggio nel ridicolo.

Insomma... le basi ci sono sia per la trama che per le giuste introspezioni... spero che questa sia un'ulteriore conferma del talento di Urasawa.

#18 verbumdimissum

    Senpai

  • Utente registrato
  • Stelletta
  • 390 Messaggi:
  • Cittàroma

Inviato 06 maggio 2009 - 14:11

Concordo con il sempre ottimo Tora...l'ho letto, Urasawa si conferma un maestro. Purtroppo è davvero bello, per cui continueremo a comprarlo nonostante l'edizione vergognosa per prezzo e qualità.

#19 zodd82

    Senpai

  • Utente registrato
  • Stelletta
  • 419 Messaggi:

Inviato 06 maggio 2009 - 16:26

decisamente Urasawa non tradisce l'attesa è bastato un volume per catturarmi, appena partiti e misteri si aggiungono a misteri rendendo la trama subito coinvolgente
i personaggi sono curati come al solito, soprattutto l'umanità dei robot colpisce parecchio, difficilmente si può credere che siano solo macchine. Si va dal Wrestler che ha trovato la sua fortuna facendosi una famiglia a North N.2 che cerca nella musica di dimenticare gli orrori da lui perpertrati durante la guerra, fantastico e molto toccante avere un robot che soffre di stress post traumatico.

Vedere l'umanità che piange la morte di un robot-eroe-poeta  :shock:

Interessante poi il sogno ricorrente di Gesicht nonchè il ricordo che riaffiora ogni tanto col vecchio che ripete sempre:"è tutto suo per cinquecento Zeus"

Attendo con ansia di leggere il secondo, inutile dire che è davvero consigliato ma dato l'autore non penso ci sia bisogno di dirlo  ;)

#20 elle64389000

    Kohai

  • Utente registrato
  • Stelletta
  • 16 Messaggi:

Inviato 07 maggio 2009 - 16:43

scusate ragazzi, nella mia città non c'è una fumetteria, quindi dovrei ordinare online pluto, vorrei sapere, alcune cosette, sulla edizione panini:
-le onomatopee sono giapponesi o tradotte?
-ci sone le pecette?
-le pagine a quando ho capito fanno schifo, ma vorrei sapere se sono trasparenti come quella di slam dunk deluxe, cioè si rivedono i disegni della pagina precedente nella pagina successiva?
pluto è un capolavoro!! ma se l'edizione fa schifo, preferisco comprare World Embryo di j-pop, grazie in anticipo a chiunque voglia rispondere alle mie domande.

#21 zodd82

    Senpai

  • Utente registrato
  • Stelletta
  • 419 Messaggi:

Inviato 07 maggio 2009 - 17:34

Citazione

-le onomatopee sono giapponesi o tradotte?

tutte tradotte

Citazione

-ci sone le pecette?

io non ne ho vista neanche una

Citazione

-le pagine a quando ho capito fanno schifo, ma vorrei sapere se sono trasparenti come quella di slam dunk deluxe, cioè si rivedono i disegni della pagina precedente nella pagina successiva?

la carta purtroppo è indifendibile ma non raggiungiamo quei livelli che solo SDD ha saputo toccare

spero di esserti stato di aiuto  :)

#22 elle64389000

    Kohai

  • Utente registrato
  • Stelletta
  • 16 Messaggi:

Inviato 07 maggio 2009 - 19:05

Citazione

tutte tradotte

io non ne ho vista neanche una

la carta purtroppo è indifendibile ma non raggiungiamo quei livelli che solo SDD ha saputo toccare

spero di esserti stato di aiuto  :)

ok grazie mille, visto che ogni numero mi costerà molto, volevo accertarmi di non avere una seconda slam dunk deluxe, certo che con 7,50 EURO come non si fa a fare una edizione perfetta come j-pop?

#23 Stevie G Rulez

    Senpai

  • Utente registrato
  • Stelletta
  • 152 Messaggi:
  • CittàCerro al Lambro

Inviato 08 maggio 2009 - 11:42

ho iniziato a leggerlo ieri notte non l'ho ancora finito ma che dire semplicemente fantastico sin dalle prime pagine ti cattura in maniera impressionante è il classico manga che fa per me!

alla fine l'ho preso perchè era impossibile lasciarlo in fumetteria..posso dire una cosa non è ai livelli di slam dunk deluxe perchè quella edizione è inarrivabile la sovraccopertina è buona l'unica (MA FONDAMENTALE) boiata è la carta che usano leggermente migliore di SDD ma sempre di qualità pessima..logicamente stampando a colori sulla cartaigienica è logico che i colori non vengano bene..

io continuo a ripetere che la Panini dovrebbe abbandonare i Manga perchè non è possibile che i 100% marvel li fanno benissimo carta pregiata e i manga non c'è ne uno dico uno con una edizione veramente lussuosa..

comunque urasawa è un grande! non vedo l'ora del mese prossimo per recuperare 20thCB poi mi sono ripromesso che manga panini stop

#24 Kira Yamato

    Cavaliere di bronzo

  • Utente registrato
  • StellettaStelletta
  • 1003 Messaggi:
  • CittàCatania

Inviato 08 maggio 2009 - 16:37

Letto il n° 1 di Pluto...  fa piacere rileggere nuovamente un manga di Urasawa, come sempre bello il suo stile di disegno, inizialmente ho faticato un pò a introdurmi all'interno della trama, ma andando avanti con la lettura il manga mi ha preso sempre più! fino ad arrivare alla parte in cui parlava di North che mi è piaciuta moltissimo... davvero bello il modo in cui Urasawa tratta il rapporto robot essere umani, ottimi tutti i personaggi fino ad ora presentati...
Pluto mi ha messo su molta voglia di leggere le opere di Tezuka, vorrei prima o poi dare un occhiata ad Astro Boy e a Black Jack, sono tutte reperibili grazie alla Hazzard no?

Per quanto riguarda l'edizione, fa veramente pena! La carta mi sembra identica a quella di Slam Dunk Deluxe, i colori sono veramente pessimi!credevo che i 50 cent in più servissero per inserire della carta diversa almeno per le pagine a colori che avrebbe reso molta più giustizia ai colori, come fanno altri editori...ma per panini era troppo! Cmq purtroppo non riesco a rinunciare a Pluto! adoro Urasawa e detto nei termini tecnici sono disposto a chinarmi a 90° per Urasawa! ma alla panini non gliela compro altra roba a cui in passato avrei dato uno sguardo(come Ga Rei, Battle Royale e anche Soul Eater ecc...)...preferisco investire il mio denaro su altri editori!

#25 Krsnik

    Senpai

  • Utente registrato
  • Stelletta
  • 462 Messaggi:
  • CittàL'Aquila

Inviato 09 maggio 2009 - 11:23

Tralasciando il discorso sull'edizione poichè penso sia inutile aggiungere altro, direi due paroline sulla prima opera di Urasawa che leggo (si lo so :vergo:)...

La trama è meravigliosa, molto accattivante ed entra subito nel vivo dell'azione inserendo in ogni pagina un dettaglio, una sensazione o un elemento nuovo a tutta l'ambientazione. I personaggi sono molto "realistici", nel senso che traspare in ogni vicenda la verosimiglianza delle loro azioni. I disegni sono puliti, espressivi e chiari, specialmente quelli dei robot sono molto molto belli; non si può chiedere di più!!!

Piccole note...
Mi pare di capire che i due robot uccisi e anche il lottatore (forse anche l'ispettore) avessero partecipato in passato ad una guerra... che sia legato agli omicidi?????

Le mie scene preferite sono state quella nella quale l'ispettore comunica la morte del poliziotto alla moglie, in cui U. riesce a far trapelare la tristezza della moglie senza alcuna espressione facciale!!!!, e quella in cui il netturbino definisce mucchio di rottami il poliziotto e l'ispettore ha un'espressione sconvolta e triste...

tutto molto bello.... sisi sisi :clap: :clap:

#26 Stevie G Rulez

    Senpai

  • Utente registrato
  • Stelletta
  • 152 Messaggi:
  • CittàCerro al Lambro

Inviato 09 maggio 2009 - 15:21

ho appena finito di leggere il primo numero posso tranquillamente affermare che è il miglior #1 di manga che abbia mai letto..
e in me sale ancora di + la rabbia che una casa editrice come la panini non abbia saputo valorizzare con un' edizione veramente bella questo CAPOLAVORO di Urasawa

mi dispiace per tutti coloro che (secondo me giustamente) non lo comprano SOLO (si fa per dire) per la qualità dell'edizione (e leggendo in vari forum sembrano veramente tantissimi)

ho letto addirittura che vogliono recapitare una copia italiana direttamente  a urasawa per fargli capire come trattano le sue opere qui in italia..

tanto anche se andrà male pluto si rifanno i soldi con manga S-C-A-N-D-A-L-O-S-I come soul eater che sicuramente andrà a ruba e loro se ne fregano di regalarci una edizione da far brillare gli occhi nella propria libreria..

vergogna panini veramente vergogna non sai proprio cosa signigica la parola CORRETTEZZA nei confronti dei tuoi clienti

dite sempre che riproducete i manga fedeli all'edizione giapponese..ma l'avete vista almeno l'edizione giapponese che figata è !!!?!?!! basta prenderci in giro con le vostre spacconate e risposte al limite del ridicolo come quelle che da brighel nel suo blog voi con me avete chiuso naruto pluto e spero 20th CB poi BASTA

dopo slam dunk deluxe a distanza di + di un anno non avete capito proprio niente siete uno scandalo vi prego non acquistate + licenze sui manga ma fate lavorare case editrici che sanno cosa significa SODDISFARE i clienti

scusate lo sfogo ma un manga semplicemente FANTASTICO come questo con quella edizione mi fa letteralmente andare in bestia è un'autentica INGIUSTIZIA nei nostri confronti

:vergo: :vergo: :vergo: :vergo: :vergo:

#27 jeff hardy

    Sensei

  • Utente registrato
  • Stelletta
  • 883 Messaggi:
  • Cittàcomo

Inviato 10 maggio 2009 - 13:32

Davvero un signor numero 1  :clap:

Oltre a imbastire una storia che ti immerge subito dalla prima pagina ci sono dei momenti davvero unici che ti colpiscono per quanto sono "poetici" (ho adorato la parte su north 2).

sull'edizione avete già detto tutto,ma vi prego pubblicizzate e fate leggere questo manga perchè è davvero una perla!!

#28 Genzo

    PICK A CARD. ANY CARD.

  • Moderatore
  • 12505 Messaggi:
  • CittàIsernia, Molise

Inviato 11 maggio 2009 - 09:37

Se vedete sparire dei post non preoccupatevi(mi rivolgo per lo più ai lettori occasionali), quelli che parlano esclusivamente dell'edizione di Pluto ma non della storia, li sposto nel topic della casa editrice.
Qui è preferibile parlare solo della trama.

#29 Johnny Ryuko

    Senpai

  • Utente registrato
  • Stelletta
  • 100 Messaggi:
  • CittàIl Grande Deserto del Kanto

Inviato 11 maggio 2009 - 11:12

Davvero splendido. Ho letteralmente divorato questo primo volume di Pluto e credo che presto lo rileggerò.

Siamo di fronte alla miglior opera di Urasawa? Difficile dirlo solo da un volume, ma se l'autore riesce ad ovviare ai veniali difetti di 20th CB e Monster (la forse eccessiva lunghezza e il finale "debole"), lo sarà sicuramente.

Non vedo l'ora che arrivi luglio per poter continuare a leggerlo. Straconsigliato, al di là dell'edizione.

#30 Serpico

    Cavaliere d'argento

  • Utente registrato
  • StellettaStelletta
  • 2491 Messaggi:

Inviato 11 maggio 2009 - 12:23

Alla fine ho deciso di cestinare l'edizione Panini, ma nn ovviamente il manga. Il primo albo è magnifico e credo che sia solo la punta dell'iceberg. L'ambientazione è ideale per le indagini personali di Urasawa e l'omaggiare Tezuka lo stimola ad essere più conciso e ficcante del solito....e questo dice tutto. Qua si rischia fortemente il capolavoro.

#31 Shin.

    Cavaliere di bronzo

  • Utente registrato
  • StellettaStelletta
  • 1118 Messaggi:
  • CittàAosta/Torino

Inviato 11 maggio 2009 - 19:17

#1

Mmhh... il fumetto è ben sceneggiato, Urasawa prende tutto il suo tempo per narrare quello che gli serve, per offrire fondamenta alla sua ricerca di "umanizzazione dei robot".

E le storie di North2 e del Wrestler possono anche apparire piacevoli in questo senso, un po' di sana prevedibilità, ma probabilmente tocca le corde giuste.

Curiosa anche la presenza di Hannibal..cioè del robot psicopatico che aiuta il Visionario Ispettore (Gesicht significherebbe visione, aspetto, faccia... in tedesco), curiosa perché tra la ridondanza richiesta di "drogarsi" con le memorie altrui o di cercare una via di fuga, ci viene offerto un nuovo colore ai robot, la possibilità concreta di andare contro le "fantomatiche" leggi della Robotica.

Robot divenuti elite, perché perfetti nel loro scimmiottamento dell'umanità ? Perfetti perché capaci di esprimere nel migliore dei modi i "migliori" sentimenti umani ?

Mmmh...bah, personalmente visto che provengo dalla tradizione Asimoviana della robotica, questo approccio non mi garba tanto, il robot è robot, non un tentativo di anelare all'umanità.

Forse anche nella caccia all'"elite dei robot" da parte del serial killer si cela questo desiderio di esprimere la propria unicità, come esseri di silicio, e non come imitatori di umani. Si passa dalla forte emozione per la morte (?) di Mont Blanc, alla totale mancanza di rispetto per i rottami di Robbie, due posizioni che paiono disturbare il sonno del nostro ispettore, vedremo come li affronterà il buon Urasawa..

Sulla trama poco da dire, molti indizi, molti elementi che verranno trattati più avanti (il famoso assassinio, il perché di Brau 1589), la storia di Bernard Lange, ecc..ecc..

Un'ultima considerazione è sull'edizione: insufficiente.

#32 Serpico

    Cavaliere d'argento

  • Utente registrato
  • StellettaStelletta
  • 2491 Messaggi:

Inviato 12 maggio 2009 - 15:58

Azzo Shin, insufficiente mi pare ingeneroso....verso i lettori. :D

#33 ken1989

    Spam Ken Robot

  • Utente registrato
  • StellettaStelletta
  • 4394 Messaggi:
  • CittàGalactica

Inviato 12 maggio 2009 - 16:55

anchio provengo dalla tradizione Asimoviana della robotica, e proprio questa ricerca dell'umanità degli organismi senzienti mi affascina parecchio.....

#34 Shin.

    Cavaliere di bronzo

  • Utente registrato
  • StellettaStelletta
  • 1118 Messaggi:
  • CittàAosta/Torino

Inviato 12 maggio 2009 - 18:05

Citazione

anchio provengo dalla tradizione Asimoviana della robotica, e proprio questa ricerca dell'umanità degli organismi senzienti mi affascina parecchio.....

o devi aver odiato i suoi libri, oppure ti piace l' idea del contrasto tra quello scritto dal sommo scrittore e da quello narrato da Urasawa. :D

Non riesco a trovare molto interesse nel vedere (o concepire) le gesta della moglie (casalinga per giunta) di un robot...o corollari vari (però ha una utilità narrativa, quella sì), ecco cose simili non si pongono con grande spessore sulla questione robotica, anzi si trovano a percorrere la stessa strada di quello che il buon Asimov sottolineava come "sindrome di Frankenstein", ma tralasciando queste derive per il resto Pluto è ben fatto.

@ Serpico, ci hanno pensato gli altri ad essere più coloriti  lool

#35 Serpico

    Cavaliere d'argento

  • Utente registrato
  • StellettaStelletta
  • 2491 Messaggi:

Inviato 12 maggio 2009 - 19:10

:D
Comunque Shin a me Asimov piace e anche Dick piace, ma pure Pluto piace. Lo trovo stimolante e interessante come punto di vista sulle IA.

#36 ken1989

    Spam Ken Robot

  • Utente registrato
  • StellettaStelletta
  • 4394 Messaggi:
  • CittàGalactica

Inviato 12 maggio 2009 - 19:50

Citazione

o devi aver odiato i suoi libri, oppure ti piace l' idea del contrasto tra quello scritto dal sommo scrittore e da quello narrato da Urasawa. :D



semplicemente ho trovato affascinante e stimolante questa idea, peraltro non nuova, dell'umanizzazione dei robot, fatta da Urasawa

#37 Shin.

    Cavaliere di bronzo

  • Utente registrato
  • StellettaStelletta
  • 1118 Messaggi:
  • CittàAosta/Torino

Inviato 12 maggio 2009 - 21:16

@ Serpico & Ken

la trovo poco "fresca" come idea, ma gli "do' spago", ho fiducia nei prossimi numeri, soprattutto con la figura di Pluto, che sappia essere un po' più stimolante.  :D

E poi..

di solito gli aficionados di asimov e quelli di Dick son come le due tifoserie di un derby, son contento che non sono l'unico che li apprezza entrambi  :D

#38 †Black Metal Sheep†

    Senpai

  • Utente registrato
  • Stelletta
  • 336 Messaggi:
  • CittàNijigahara

Inviato 13 maggio 2009 - 11:54

Letto ieri sera il primo numero ed è stato veramente un ottimo #1!!!! :bav:


Anche io sono rimasto molto colpito, in positivo, dalla storia di North #2 e dalle vicende con protagonista la moglie di Robbie, sono davvero momenti molto emozionanti!!! ^_^



P.s. Wow se questo è Urasawa mi dispiace proprio aver deciso di rinunciare in passato alle sue altre opere!!!! :(

#39 maxtex74

    Maestro di Hokuto

  • Utente registrato
  • StellettaStelletta
  • 2184 Messaggi:
  • CittàArezzo

Inviato 14 maggio 2009 - 13:18

Finalmete ho letto il 1° volume e niente , stupendo e poetico come sempre il nostro Urasawa , attento sempre alla psicologia dei personaggi , anche se dei robot, inserendo sempre elementi giallo/thriller che ti incollanno alle pagine fino alla fine e non vedi l'ora di leggere il successivo. Pieno di citazioni , la più lampante è quando l'ispettore Gesicht va a parlare con il robot assassino rinchiuso in un carcere di massima sicurezza. Quale film o libro omaggia secondo voi?Commovente la storia di North #2 , piena di valori umani e rancori .

Niente da dire sull'edizione , non me ne pento di averlo comprato , ancora è tutto intero.......
E' come andare in ristorante dove il servizio e la presentazioni dei piatti fa schifo , ma hanno un sapore ottimo che alla fine esci pieno e soddisfatto , anche se hai speso un botto................


Voto 8

#40 kage

    Senpai

  • Utente registrato
  • Stelletta
  • 491 Messaggi:

Inviato 16 maggio 2009 - 10:44

Finalmente ieri sera sono riuscito anch' io a leggere il primo numero di Pluto.

Leggere un manga di Urasawa è sempre un piacere grazie alla sua capacità di saper emozionare il lettore e incollarlo davanti all' albo fino all' ultima pagina. Il ritmo è abbastanza sostenuto, ma il procedimento della trama viene rallentato dalla presentazione dei personaggi secondari in cui l' autore riesce ad "empatizzare" il lettore con scene molto toccanti (in questo primo numero forse sono le parti migliori).
La costruzione delle tavole è semplice e il disegno è quello tipico di Urasawa, chiaro e dettagliato (bella la scena in cui l' ex robot militare suona il piano e sullo sfondo vengono mostrate immagini della guerra a cui ha preso parte).

Sull' edizione non aggiungo nulla, perchè si è detto di tutto e di più a riguardo.

Secondo me, leggere un manga di Urasawa fa sicuramente bene sisi





1 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 1 ospiti, 0 utenti anonimi