Vai al contenuto


- - - - -

Black Jack Neo (JPOP)


20 risposte a questa discussione

#1 Tora

    Maestro Jedi

  • Moderatore
  • 5046 Messaggi:
  • CittàBari

Inviato 13 novembre 2008 - 11:13

Letto il primo numero (di 2) di questa serie che omaggia Tezuka.

Sinceramente non sopporto le menate trash di questo autore (Taguchi) e il suo "tocco" si vede anche in questa serie.
Però a parte un paio di esagerazioni a livello narrativo e di disegni, riesce a cogliere + o - meno bene lo spirito di Black Jack.

In questo numero si occupa di 2 casi.
Il primo riguarda il tumore al fegato di una popstar e l'altro è dedicato ai sogni di giovane combattente che rimane vittima di un incidente.

La differenza + evidente è che mentre Tezuka riusciva a raccontare un dramma in un paio di vignette, Taguchi impiega un paio di tavole....

Direi 6 e mezzo.

#2 Jay

    Sensei

  • Utente registrato
  • Stelletta
  • 643 Messaggi:

Inviato 16 novembre 2008 - 12:55

Ho sfogliato il primo volumetto per curiosità.
2 tankobon non servono a dire nulla su un personaggio come Black Jack.

Tezuka manca e si vede.

La cosa però che più mi ha sconcertato è la quantità di inutile fan service all'interno dell'opera.
Il fatto mi ha molto disturbato perchè totalmente assente nel Black Jack originale e in antitesi a quelle che erano le scelte di Osamu stesso.

Non lo comprerò manco morto.
Bocciato!!!
:calma:

#3 skeletor

    Senpai

  • Utente registrato
  • Stelletta
  • 114 Messaggi:

Inviato 16 novembre 2008 - 14:25

premetto che non l'ho preso e non so se lo farò, a par mio va preso solo come un omaggio, come una interpretazione che da un certo autore. certo sarebbe stato più interessante avere volumi con una storia sola per autore, per vedere le varie interpretazioni che avrebbero dato altri mangaka affermati. due volumi solo di taguchi sono troppi così a naso.

#4 Jay

    Sensei

  • Utente registrato
  • Stelletta
  • 643 Messaggi:

Inviato 16 novembre 2008 - 16:14

Citazione

premetto che non l'ho preso e non so se lo farò, a par mio va preso solo come un omaggio, come una interpretazione che da un certo autore. certo sarebbe stato più interessante avere volumi con una storia sola per autore, per vedere le varie interpretazioni che avrebbero dato altri mangaka affermati. due volumi solo di taguchi sono troppi così a naso.


Conta che se hai già comprato l'originale in realtà non ti serve altro.
Sul discorso omaggi da vari autori direi che anche a me non spiacerebbe, ma sarebbe un di più lo stesso.
Tezuka era un genio ed è sempre riuscito a creare storie meravigliose con poco.
Inoltre il disegnatore del Neo ha uno stile troppo differente, anche se cerca un riferimento nel mostro sacro dei manga, e crea un atmosfera con fan service che non c'entra nulla con la poetica di Tezuka.

Meglio, come dicevi, mangaka affermati...

#5 skeletor

    Senpai

  • Utente registrato
  • Stelletta
  • 114 Messaggi:

Inviato 16 novembre 2008 - 21:42

Citazione


Conta che se hai già comprato l'originale in realtà non ti serve altro.
Sul discorso omaggi da vari autori direi che anche a me non spiacerebbe, ma sarebbe un di più lo stesso.
Tezuka era un genio ed è sempre riuscito a creare storie meravigliose con poco.
Inoltre il disegnatore del Neo ha uno stile troppo differente, anche se cerca un riferimento nel mostro sacro dei manga, e crea un atmosfera con fan service che non c'entra nulla con la poetica di Tezuka.

Meglio, come dicevi, mangaka affermati...
naturalmente ho già tutti i volumi di black jack e adoro tezuka. nessuno potrà mai uguagliare o aggiungere qualcosa a questo personaggio. la poetica di tezuka è inarrivabile, anche con storie di una manciata di pagine niente è mai banale, il maestro sa sempre emozionare. gli omaggi vanno fatti con umiltà (in questo caso disegnare in ginocchio sui ceci per sottolineare di non essere degno) aggiungere fan service, oltre ad essere inutile (se non buono a far vendere qualche copia in più) è irriverente e supera la soglia di libertà che dovrebbe avere un autore in questi casi.

#6 Serpico

    Cavaliere d'argento

  • Utente registrato
  • StellettaStelletta
  • 2491 Messaggi:

Inviato 16 novembre 2008 - 23:36

Io l'ho visto in fumetteria,ma una volta preso in mano ho reputato offensivo anche solo dare il permesso di usare certi nomi in copertina e certi personaggi dentro il manga.
Certe cose nn andrebbero toccate.

#7 Impostore UltraUmano

    Senpai

  • Utente registrato
  • Stelletta
  • 120 Messaggi:
  • Cittàmagari fosse Tokyo!

Inviato 17 novembre 2008 - 10:51

Io l'ho preso, insieme alle mie solite 30 uscite settimanali... sisi

#8 maxtex74

    Maestro di Hokuto

  • Utente registrato
  • StellettaStelletta
  • 2172 Messaggi:
  • CittàArezzo

Inviato 20 novembre 2008 - 14:07

finalmente ho letto il primo volume di questo manga che ha parte i bei disegni ,non ha altro da offrire:storielle di altri tempi con sempre un lieto fine e molto educative.........
Comunque non è malaccio , la mano impiantata nella coscia mi ha fatto effetto e credo che ci siano studi su tali generi di operazioni e cure.........
Non ho letto l'opera originale perchè troppo costosa da recuperare , ma credo lo spirito ci sia ..........almeno quello ^_^

#9 DoctorDoomIII

    Cavaliere d'argento

  • Utente registrato
  • StellettaStelletta
  • 2953 Messaggi:
  • CittàLatveria, in quella casa con le guglie da cui si odono provenire lamenti

Inviato 22 novembre 2008 - 19:48

Personalmente non mi è dispiaciuto affatto.

A livello narrativo certo non aggiunge nulla ad una (se non alla) delle più ricche e complete dell'autore, e questo credo fosse chiaro da subito.

E' un semplice remake modernizzato utile per far conoscere uno splendido personaggio (al di là di Tezuka è omaggiato in altri comics mondiali) a chi semplicisticamente non leggerebbe mai un fumetto del Dio dei Manga a causa di un tratta non "cool".

L'importante è che il remake sia preciso e rispettoso e così è.


Dal punto di vista grafico non sono un estimatore dell'autore ma non nascondo di aver apprezzato tutti cameo rivisatati che ha inserito, molto riusciti (più di Black Jack e Pinoko).

Tutto è permeato da una modernizzazione inevitabile che come ha fatto notare Tora colpisce anche lo stesso evolversi della trama, ma onestamente è una "colpa" che si deve dare a tutto il manga moderno.
Lo stesso Ikigami uno delle opera attuali più "episodiche" (e vicine come mentalità a BJ) in mano a Tezuka apparirebbe molto diverso.

Certo chi ama Balck Jack come me non potrà mai considerare questo remake come un grande manga.

#10 maxtex74

    Maestro di Hokuto

  • Utente registrato
  • StellettaStelletta
  • 2172 Messaggi:
  • CittàArezzo

Inviato 16 dicembre 2008 - 14:29

Letto il 2° volume , con un bella storia iniziale , quasi disturbante , ma con lieto fine ,mentre le altre storielle sono passabili. Leggendo questo manga mi piacerebbe recuperare la serie originale , ma quanto devo sborzare? :sigh:

Un ultima cosa , la storia finale che chiude il volume non c'entra niente col personaggio di Black Jack , ma mi ha ricordato un pò Il PUNITORE con un pizzico di X-MEN , mi sbaglio? un bel omaggio comunque.....

#11 lord_Gank

    Senpai

  • Utente registrato
  • Stelletta
  • 117 Messaggi:

Inviato 16 dicembre 2008 - 15:48

Citazione

Letto il 2° volume , con un bella storia iniziale , quasi disturbante , ma con lieto fine ,mentre le altre storielle sono passabili. Leggendo questo manga mi piacerebbe recuperare la serie originale , ma quanto devo sborzare? :sigh:

Un ultima cosa , la storia finale che chiude il volume non c'entra niente col personaggio di Black Jack , ma mi ha ricordato un pò Il PUNITORE con un pizzico di X-MEN , mi sbaglio? un bel omaggio comunque.....

a casa hazard edizioni ci sono gli sconti natalizi  sisi

te lo procuri a 175€c (contro i 245 del prezzo di copertina)

io volevo comprarmi la fenice e i tre adolf :D la tentazione è alta

#12 Serpico

    Cavaliere d'argento

  • Utente registrato
  • StellettaStelletta
  • 2491 Messaggi:

Inviato 16 dicembre 2008 - 15:59

In teoria max te lo puoi recuperare tutto Black Jack sborsando 130 euro circa.
E' vero che nn si possono usare le riduzioni sulle serie complete che sono già soggetto di offerte speciali,ma se ad esempio tu ordini metà degli albi di Black Jack e come spesa omaggio equivalente indichi tutti gli albi rimanenti tranne uno( ;) ) nn vai contro nessuna regola,anzi,diciamo che le aggiri.Poi il restante albo lo ordini in fumetteria e ti arriva quando ti arriva.Così però spendi 120 euro circa per la metà degli albi (12o13,ora nn ricordo) e gli altri meno uno sono un omaggio Hazard.

#13 lord_Gank

    Senpai

  • Utente registrato
  • Stelletta
  • 117 Messaggi:

Inviato 16 dicembre 2008 - 16:30

Citazione

In teoria max te lo puoi recuperare tutto Black Jack sborsando 130 euro circa.
E' vero che nn si possono usare le riduzioni sulle serie complete che sono già soggetto di offerte speciali,ma se ad esempio tu ordini metà degli albi di Black Jack e come spesa omaggio equivalente indichi tutti gli albi rimanenti tranne uno( ;) ) nn vai contro nessuna regola,anzi,diciamo che le aggiri.Poi il restante albo lo ordini in fumetteria e ti arriva quando ti arriva.Così però spendi 120 euro circa per la metà degli albi (12o13,ora nn ricordo) e gli altri meno uno sono un omaggio Hazard.

:ohoho: genio

#14 Serpico

    Cavaliere d'argento

  • Utente registrato
  • StellettaStelletta
  • 2491 Messaggi:

Inviato 16 dicembre 2008 - 17:04

Veramente sono quelli della Hazard che servono palle gol come nemmeno il miglior trequartista del mondo.Oltretutto Black Jack si presta benissimo col fatto che il numero degli albi è dispari. ;)

#15 DoctorDoomIII

    Cavaliere d'argento

  • Utente registrato
  • StellettaStelletta
  • 2953 Messaggi:
  • CittàLatveria, in quella casa con le guglie da cui si odono provenire lamenti

Inviato 22 dicembre 2008 - 14:12

Letto anche il numero 2 e confermo quanto detto, pregi e difetti.

Però ammetto che alla fine mi è rimasto l'amaro di sapere che non ci sono altri volumi (a meno di non pubblicare quella sorta di spinoff-remake di BJ).
Anche se non eravamo al livello di Tezuka era comunque godibile e BJ è sempre BJ. :)

Plauso a Taguchi che comunque ha dimostrato il suo amore e conoscenza dell'universo Tezukiano (vabbè o lui o i suoi editor  :D ), Baffone "detective" mi mancava dal vecchio "Submarine Express" dove guardacaso compariva anche BJ. :)


Carina anche l'ultima storia dell'albo che nulla ha a che vedere con Tezuka (almeno per quel che ne so) ma risulta un interessante e gradevole omaggio al mitico primo episodio di Sin City di Miller.

#16 black jack

    Senpai

  • Utente registrato
  • Stelletta
  • 125 Messaggi:

Inviato 12 maggio 2009 - 16:01

Riesumo il topic
Letti ambedue i volumetti, la storia è caruccia, i disegni idem.
Ma si svolge tutto troppo in fretta, secondo me se facevano un terzo volumetto per evidenziare il passato di black jack era meglio.

#17 skeletor

    Senpai

  • Utente registrato
  • Stelletta
  • 114 Messaggi:

Inviato 03 novembre 2009 - 19:54

ho preso a lucca i due volumi. nel primo ci sono 4 pagine di carta patinata nere, è normale?.

#18 black jack

    Senpai

  • Utente registrato
  • Stelletta
  • 125 Messaggi:

Inviato 03 novembre 2009 - 20:51

No, se non sbaglio ci dovrebbero essere le pagine a colori.

#19 skeletor

    Senpai

  • Utente registrato
  • Stelletta
  • 114 Messaggi:

Inviato 03 novembre 2009 - 22:46

nel mio le pagine a colori sono 4 precedute da 4 nere...qulacuno può controllare per piacere?.

#20 skeletor

    Senpai

  • Utente registrato
  • Stelletta
  • 114 Messaggi:

Inviato 17 novembre 2009 - 01:14

nesuno?. :(

#21 bibiz

    Sensei

  • Utente registrato
  • Stelletta
  • 587 Messaggi:

Inviato 17 novembre 2009 - 01:33

Citazione

ho preso a lucca i due volumi. nel primo ci sono 4 pagine di carta patinata nere, è normale?.
4 patinate nere e 4 a colori nel primo volume, il secondo ne ha solo 2 patinate a colori...ti risulta?^^





1 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 1 ospiti, 0 utenti anonimi