­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­
­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­
­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­
giovedì, 22 luglio 2010 - 18:36

Mark Waid con Stan Lee per BOOM! Studios: The Traveler


CONDIVIDI |

Nel corso della conferenza stampa del mercoledì al Comic-Con di San Diego, BOOM! Studios ha annunciato i suoi primi tre titoli in un nuovo universo creato da Stan Lee, leggenda del settore.

Attraverso una partnership con gli studios POW! di Stan Lee, BOOM! lancerà “The Traveler” di Mark Waid e Chad Hardin a novembre.

Lo sceneggiatore, Mark Waid, ha rivelato che “The Traveler” avrà una prospettiva  diversa rispetto agli altri due titoli. A differenza di “Starborn” e “Soldier Zero”, dove la narrazione inizia con le origini degli eroi, “The Traveler” ci introduce un avventuriero mascherato con sede a Richmond, Virginia, di cui nessuno conosce alcuna informazione,  in un primo momento, tra cui l’origine dei poteri.

Appare dal nulla per salvare gli innocenti da una serie di bizzarri viaggiatori temporali, ma da dove salta fuori questo eroe?

Questo enigma accompagnerà il lettore per i primi numeri. Intervistato da CBR, Waid ha comunque rivelato sommariamente i poteri del “Viaggiatore”:  è un manipolatore temporale, può accelerare o rallentare il tempo, con le limitazioni che minore è la zona di effetto, maggiore è la durata dei poteri.

Egli può anche “vedere”scorci del passato immediato e frammenti del prossimo futuro, a volte può scorgere futuri divergenti,  lasciando al protagonista la scelta di quale futuro “sente” più vicino a lui. E la scelta non sempre sarà azzeccata.

Tra i comprimari della serie ci sono già un trio di nemici, di cui uno in grado di controllare la radioattività, un altro manipola i legami tra gli atomi, mentre il terzo, più potente di tutti, per ora rimane segreto.

Stay Tuned Comics Possessed

TRAVELER


FORSE NON HAI LETTO