­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­
­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­
­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­
martedì, 5 marzo 2013 - 12:00

X-Men – Giorni di un Futuro Passato: confermata Halle Berry e le dichiarazioni di Chris Claremont


CONDIVIDI |
Anche Omar Sy, co-protagonista di Quasi Amici, entra nel cast.

Halle Berry ha confermato il suo ritorno nel ruolo di Tempesta: “Sono molto emozionata. I fans amano Tempesta e sono davvero felice che funzioni. Non importa quale ruolo abbia nella storia, esserne parte è sempre una cosa buona. Mi piace.”

Intouchables Omar Sy boycotte le dejeuner avec Nicolas Sarkozy a l Elysee

Su Twitter, Bryan Singer ha postato: “Sono emozionato nel dare il benvenuto al brillante Omar Sy dal fantastico Quasi Amici al cast di X-Men – Giorni di un Futuro Passato.”

Chris Claremont, autore della storia a fumetti Giorni di un Futuro Passato, ha dichiarato: “Per Bryan, la sfida è che la storia originale non è un combattimento con la Confraternita nel presente. La storia è ciò che accade nel futuro. Portarli al punto in cui puoi mandare Kitty indietro nel tempo e vedere le conseguenze di quello che accadrà in caso di fallimento e non sapere come andrà a finire. Pensi che ci sarà un lieto fine ma non ne sei sicure perché molti muoiono, almeno nel fumetto. Puoi vederlo come un viaggio nel tempo o una storia pan-dimensionale. Dipende da come vuoi definirla e sono sicuro che alcuni cervelloni della costa ovest che si stanno guadagnando lo stipendio cercando un modo plausibile per farlo decollare. E’ la cosa divertente di Hollywood. Non ho idea di come faranno a far entrare tutto in 120 minuti. Sarà un film di supereroi che parlerà di razzismo, spero. Si tratta di resistenza all’oppressione. Si tratta della lotta per la libertà e del prezzo di questa lotta. Sarà affascinante vedere come riusciranno a mettere insieme queste cose.”


FORSE NON HAI LETTO