I fumetti di Edizioni BD arrivano su iPad

CONDIVIDI |
Da mercoledì 24 ottobre sarà disponibile sull’app store di iTunes l’applicazione che permette di scaricare e leggere sul proprio iPad i fumetti del catalogo di Edizioni BD.

Dopo l’app J-Pop, dedicata ai manga, e l’uscita dei fumetti per Kindle, Edizioni BD continua il suo cammino deciso nell’editoria digitale. La nuova app per iPad è dedicata al catalogo europeo e americano di Edizioni BD, e contiene preview gratuite, libri completi e storie bonus di autori come Silvia Ziche, Tito Faraci, Diego Cajelli, Maurizio Rosenzweig e Joss Whedon.

L’app è pensata e ottimizzata per rendere al meglio il piacere della lettura dei fumetti sullo schermo dell’iPad, si avvale di alcuni effetti di sicuro impatto: ingrandimenti a macro, lettura a doppia pagina in modalità landscape e alta risoluzione con colori ai massimi livelli di definizione.

Al momento del rilascio, oltre a una corposa selezione del catalogo italiano, l’app di Edizioni BD contiene tutta l’Ottava Stagione di Buffy l’Ammazzavampiri a fumetti, scritta da Joss Whedon e dalla sua agguerrita squadra di autori. Il primo episodio completo della serie e una fantastica premiere della Stagione Nove sono disponibili gratuitamente per tutti gli utenti.

La casa editrice: Edizioni BD srl nasce a fine 2005 dall’esperienza della casa editrice Bande Dessinée. Il catalogo di BD spazia dai fumetti ai comics, passando per manga, artbook, saggi e bande dessinée. Tra gli autori più amati, Alan Moore, Joe R. Lansdale, Massimo Carnevale, Moebius, Micheal Chabon, Giorgio Cavazzano, Warren Ellis, Joss Whedon.

  • DoctorDoomIII

    Mhhh, l’attuale applicazione jpop è purtroppo deludente.
    Al di là delle funzionalità rimaste inalterate dall’uscita, e inferiori alla controparte più titolata (l’app di panini digits) il vero problema è l’offerta sul fronte letture.
    Se panini riesce ad avere una serie di uscite regolari settimanali al punta da iniziare a disporre di un catalogo un po’ vario, ora anche con qualcosa di nipponico, jpop è ferma.
    Ferma ad 1 sola serie, nemmeno “completa” (alla pari coi volumi cartacei intendo), i primi capitoli preview sono gli stessi da mesi, sempre di quelle 4-5 serie.
    Persino il catalogo non viene aggiornato da un paio di mesi costringendo a scaricare la classica versione pdf dal sito.

    Ora parte BD ? Bene, ma se i problemi sono i medesimi gli acquirenti si terranno lontani.
    Positiva comunque la scelta di rendere disponibile tutta l’8a stagione di buffy, almeno non si deve sperare nell’uscita del numero successivo… vedremo con la nona.