­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­
­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­
­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­
martedì, 3 luglio 2012 - 12:00

Medaka-box vol. 1-2 – Recensione


CONDIVIDI |
Commedia, azione e personaggi estremi e sopra le righe: arrivano in Italia le avventure del consiglio studentesco più efficace dell’intero Giappone!

medakabox 198x300 Medaka-box 1-2

Autore: NisiOisiN (storia), Akira Akatsuki (disegni)

Editore: GP Publishing

Provenienza: Giappone, 2009

Target: shonen

Genere: commedia, scolastico, azione

Prezzo: € 4,40

Anno di pubblicazione: 2012

COMPRALI SU AMAZON


Medaka Kurokami, energica studentessa del primo anno, si appresta a mettersi al servizio dei suoi compagni di scuola in qualità di nuova presidentessa del consiglio studentesco dell’Istituto Hakoniwa, eletta con la bellezza del 98% di preferenze.

Con modi teatrali e decisamente sopra le righe, grazie alle sue eccezionali capacità di molto superiori alla media, la ragazza si impegna a rispondere senza eccezioni alle richieste che le pervengono tramite la scatola delle consultazioni, denominata “Medaka-box”, con il sostegno dell’amico di infanzia Zenkichi Hitoyoshi.

Inizia così l’intensa attività del consiglio studentesco per risolvere le situazioni più disparate…

Arriva anche in Italia per GP Publishing “Medaka-box” commedia di ambientazione scolastica scritta da NisiOisiN (Death Note: Another Note, xxxHOLic: ANOTHERHOLiC) e illustrata da Akira Akatasuki. La serie è attualmente in corso di pubblicazione su Shonen Jump, e conta al momento quindici volumi in prosecuzione.

Come nella migliore tradizione dei grandi successi di Jump, “Medaka-box” colpisce innanzitutto per la forza della caratterizzazione dei suoi personaggi, tanto dal punto di vista della personalità quanto da quello grafico. Le abili matite di Akatsuki, infatti, tratteggiano personaggi dal look curato e rifinito in tutti i dettagli, per un character design di impatto e certamente accattivante.

Pur partendo da situazioni e tipi piuttosto frequenti nel genere, con lo scorrere delle pagine ci si rende conto che NisiOisiN è riuscito nel complesso a rinnovare molti degli stereotipi cui ha attinto, creando un’alchimia ben funzionante tra tutte le figure in scena, che fa leva sull’esasperazione delle qualità dei singoli personaggi, tutti molto lontani dalla realtà ed estremi nei loro modi di essere e di agire.

Il personaggio senz’altro più riuscito da questo punto di vista, è quello di Medaka, assoluta protagonista perché assoluta nel suo essere una ragazza dalle doti fuori dal comune, superiore a tutti, ma non per questo priva di difetti e di sfaccettature.

Ne deriva quindi un mix molto piacevole, che strizza l’occhio al consolidato binomio tra tsundere e yandere, che guarda agli stilemi moe, e che è condito da leggerissime sfumature ecchi che si traducono in siparietti di fanservice sempre ponderati e mai usati a sproposito.

Il risultato è una commedia dal ritmo serrato, demenziale ed esagerata, che si avvale di una regia tipica del gag manga (vedi ad esempio la costante apparizione dal nulla di Medaka) e che ben presto abbandona la struttura episodica iniziale per ingranare una narrazione organica, che vira in modo più marcato sull’azione, rimanendo comunque fedele alla sua ambientazione scolastica.

L’edizione proposta da GP Publishing è quella degli albi da edicola (11,5×17,5), per volumetti di 208 pagine in bianco e nero. Dal secondo volume cambia la carta adottata, optando per un supporto di stampa ruvido e giallino che nel complesso sembra avere una resa più costante rispetto ai materiali impiegati per il primo numero, pur non mancando i soliti problemi di resa dei retini e dei neri, vera piaga delle pubblicazioni di casa GP. Adattamenti in alcuni punti legnosi e poco scorrevoli.

In definitiva, “Medaka-box” è un’action-comedy assolutamente godibile e piacevole. Una lettura spensierata, che sa intrattenere senza annoiare, e che rivela anche una discreta originalità, specialmente con riferimento alla sua protagonista. Per gli amanti del genere.


VOTO: 7


FORSE NON HAI LETTO