Power Rangers introdurrà un supereroe gay

Loading...
L’uscita del film è prevista per il 6 aprile 2017.

Nonostante gli sforzi di Marvel e DC Entertainment di distinguere il più possibile i propri personaggi in termini di etnicità e orientamenti sessuali, è Lionsgate a battere i due colossi sul grande schermo introducendo un supereroe gay in Power Rangers.

The Hollywood Reporter descrive il film basato sulla celebre serie televisiva degli anni novanta come “il primo film di supereroi a grosso budget ad avere un protagonista LGBT”, cioè Tini, il Ranger Giallo. La rivelazione arriva in una piccola scena “chiave” nel secondo atto del film, quando un personaggio assume che Trini (interpretata da Becky G) abbia dei problemi con un “ragazzo”, capendo in seguito che potrebbero trattarsi di “problemi con una ragazza”.

“Trini si chiede davvero tanto chi sia”, ha detto il regista Dean Israelite al sito. “Non l’ha ancora pienamente capito e credo sia questo il bello di quella scena, il fatto che per tutto il film poi spieghi come sia ok. Il film lo dice, e tutti devono capire chi sono e trovare la propria appartenenza.”

Power Rangers è previsto nelle sale italiane per il 6 aprile 2017.

Loading...

COMMENTI

DIVENTA FAN DELLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK!