Quentin Tarantino annuncia il suo ritiro!

Loading...
La rivelazione shock arriva durante il Jerusalem Film Festival, durante il quale Tarantino ha rilasciato un’intervista che ha ammutolito i presenti.

Quentin Tarantino ha fatto di tutto per far capire (o ricordare) al mondo che The Hateful Eight è stato il suo ottavo film. Oltre che nel titolo, il numero otto compariva anche nella frase pubblicitaria che accompagnava ogni pubblicità e locandina, e che recitava “l’ottavo film di Quentin Tarantino!”

Un numero importante, dato che il regista ha dichiarato senza possibilità di interpretazioni che il suo obiettivo è arrivare a dieci film, e poi fermarsi.

“E’ qualcosa di vitale ed eccitante a pensarci: mi rimangono soltanto due film” ha dichiarato Tarantino, durante una recente intervista sui tappeti del Jerusalem Film Festival.

“Ho programmato di fermarmi a 10. Anche a 75 anni magari avrei altre storie da raccontare, ma so già che non riuscirei a metterci l’energia che avrei messo nei primi dieci film. Quindi dall’undicesimo sarebbero film inferiori rispetto ai primi 10, e non vorrei contaminare il lavoro fatto fino a quel punto con film qualitativamente inferiori.”

I ritiri auto-imposti di solito non durano (Jay-Z annunciò che si sarebbe ritirato con The Black Album, dopo di che arrivarono, tra gli altri, Watch The Throne, The Blueprint 3 e Magna Carta Holy Grail) ma Tarantino sembrerebbe essere stato abbastanza categorico, e piuttosto deciso sul suo futuro.

Voi che ne pensate? Vi mancherà dopo il suo decimo film, o condividete la sua decisione? Fatecelo sapere nei commenti!

Loading...

COMMENTI

DIVENTA FAN DELLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK!