­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­
­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­
­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­
martedì, 3 maggio 2011 - 01:01

La Marvel annuncia una nuova serie: Ultimate Comics: Ultimates


CONDIVIDI |

ultimates 197x300 La Marvel ha appena annunciato che ad agosto debutterà una nuova serie chiamata “Ultimate Comics: Ultimates”.

La serie sarà scritta da Jonathan Hickman (Fantastic Four) e disegnata dal croato Esad Ribic (Loki, Silver Surfer-Requiem).

POSSIBILI SPOILER

La nuova avventura partirà subito dopo la miniserie “Ultimate Fallout” (serie scritta da Hickman in collaborazione con B. M. Bendis), la quale, come ha sostenuto lo stesso Hickman durante la conferenza, sarà una sorta di “ponte” per il grande sconvolgimento che subiàá l’universo Ultimate nei prossimi mesi.

La nuova formazione degli Ultimates, pur essendo leggermente rimaneggiata (non ci sarà Capitan America) vedrà comunque tra le sue fila i personaggi “a cui vogliamo piú bene” (parole di Hickman) come Iron Man, Thor, Hulk, Nick Fury e Spider Woman.

L’approccio dello scrittore non sará comunque quello che si puó avere nello gestire una serie con un obiettivo ben preciso (come fu nel caso di Hickman con la gestione di Fantastic Four), prefigurando giá dall’inizio un punto d’arrivo prefissato, ma il tutto si svolgerá in una prospettiva di organica collaborazione tra i vari autori che si succederanno ( e quelli delle altre serie Ultimate) nell’ambito della giá citata rivoluzione cominciata con “Death of Spider-Man”.

Il primo arco narrativo si intitolerá “The Republic is Burning” e a quanto sembra potrá avere piú di un riferimento all’attuale situazione politica degli Stati Uniti.
Dal punto di vista grafico Ribic ha invece dichiarato che non ci saranno profondi cambiamenti rispetto ai vecchi Ultimates, smorzando un pochino la grande carica “rivoluzionaria” prospettata da Hickman…


FORSE NON HAI LETTO